AGEVOLAZIONI FISCALI

La legge approvata nel 2005 consente di scegliere se dedurre o detrarre
l’importo delle donazioni effettuate alle Organizzazioni di Volontariato.


 

  • PER LE PERSONE FISICHE

  1. In base al D.L. n. 35/2005, si possono dedurre dal proprio reddito
    le donazioni effettuate per un importo non superiore al 10% del reddito
    complessivo dichiarato e comunque nella misura massima € 70.000 per anno
  2. Alternativamente, in base alla normativa tuttora in vigore (D.P.R. 917/86),
    si può scegliere di detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato,
    fino ad un massimo di € 2.065,83; oppure si può scegliere di dedurre dal
    proprio reddito le donazioni effettuate per un importo non superiore al 2%
    del reddito complessivo dichiarato

 

  • PER LE IMPRESE

  1. In base al D.L. n. 35/2005, si possono dedurre dal proprio reddito
    le donazioni effettuate per un importo non superiore al 10% del reddito
    complessivo dichiarato e comunque nella misura massima € 70.000 per anno
  2. Alternativamente, in base alla normativa tuttora in vigore (D.P.R. 917/86),
    è possibile dedurre le donazioni effettuate per un importo non superiore al 2%
    del reddito d’impresa complessivo dichiarato